God save the Best – II parte

Jesus saves, but Best scores on a rebound – I parte Siamo al punto più alto della carriera di Best, al punto da dove cadere fa più male. Georgie è un competitivo, se… Continua a leggere

Jesus saves, but Best scores on a rebound – I parte

Chiunque un giorno decida di scrivere qualcosa sul football si troverà a scrivere di Lui, matematico, non si tratta di spirito di emulazione, né tanto meno di mancanza di argomenti, semplicemente quando ascolti… Continua a leggere

Lo sfondareti

Partiamo da qui: Olimpiadi parigine del 1924, in campo l’Italia guidata da Pozzo ed il Lussemburgo, palla tra i piedi del ventenne centrattacco italiano che lascia partire una cannonata, no non ci pare… Continua a leggere

Moacir, l’ergastolano che morì due volte

C’è una partita nella Storia del calcio della quale non c’è bisogno di nominare le squadre che si affrontano, la data, o lo stadio in cui è stata disputata, basta una parola: Maracanazo.… Continua a leggere

El Rey del metro cuadrado e quella mano mai stretta

C’è un altro 11 settembre prima di quello del 2001, e non meno tragico. L’11 settembre 1973 un gruppo di militari guidati dal generale Augusto Pinochet con un colpo di stato abbatte il… Continua a leggere

Jorge Campos: portiere goleador con la tavola da surf

Ad Acapulco non c’è ressa nei campetti in terra battuta per dare due calci ad un pallone, in questa parte di Messico sulla costa Pacifica i ragazzi preferiscono la spiaggia di Revolcadero, luogo… Continua a leggere

Alan back home

Al St. James’ Park, nel nord dell’Inghilterra, non vedono sollevare un trofeo da sessant’anni, sessanta, eppure ogni volta che la squadra di casa scende in campo gli spalti sono gremiti. Dal 1880 St.… Continua a leggere

Il Toro è pronto a caricare

Uno sguardo, un’occhiata tra campo e tribuna, la tromba suona per tre volte e il capitano si rimbocca le maniche, è il segnale: quindici minuti di lucidissima foga, passione e calcio favoloso, degli… Continua a leggere

I gioielli del Colonnello

– “Signor Lobanov’skj, cosa rappresenta il calcio per lei?” – “La professione e la vita.” – “Non c’è spazio per qualche altra cosa?” – “Per il momento c’è solo posto per il calcio.”… Continua a leggere

Goal e brillantina

In Uruguay giurano di non averlo mai visto colpire il pallone di testa. Ma come?!Più di cento partite nel Nacional di Montevideo con altrettante reti, 29 presenze e 24 marcature nella Celeste, due… Continua a leggere